Vescovo Strickland: “Preferisco morire piuttosto che beneficiare di qualsiasi cosa prodotta utilizzando un bambino abortito”

Questa è esattamente la mia posizione da cattolico apostolico romano e per questo la condivido con tutti voi carissimi utenti: mai, eppoi mai, un male intrinseco e assoluto come l’uccisione dei più innocenti tra i più innocenti potrà mai essere guardato come un lecito “strumento” per la salute altrui.

Abbiamo con Mons. Joseph Strickland della diocesi di Tyler, Texas, un vero pastore, “vero” proprio nel senso che si è chiaramenente dato come obiettivo la Salus Animarum che è il fine ultimo dell’esistenza stessa della Chiesa Cattolica, Una, Santa, Apostolica e Romana. Ed egli non è il solo, grazie a Dio.

Finché restiamo a livello di parole non è che ci bagnamo tanto a livello delle nostre convinzioni: quando ci rimettiamo soldi, salute e vita allora sì che siamo realmente testimoni del Vangelo, cioè martiri.

In una Struttura Ecclesiale che, per vocazione e mandato espresso del suo Fondatore, dovrebbe rappresentare l’insegnamento mai errato della Chiesa che si poggia sul Cristo stesso ad opera dello Spirito Santo in onore e gloria del Padre che è nei cieli e la Cui volontà dovrebbe esercitarsi anche in terra, si dovrebbe fare l’elogio delle decisioni che ci portano alla santità, cioè alla radicalità evangelica, e non alla disquisizione casuistica per affrancare il Popolo di Dio dai suoi doveri meno confortabili

Buona e Santa Domnica dell’Epifania

Dalla Post-Communio: Praesta, quaesumus, Omniptens Deus: ut quae solemni celebramus officio, purificatae mentis intelligentia consequamur.

In Pace

Fonti:

https://www.aldomariavalli.it/2022/01/06/vescovo-strickland-preferisco-morire-piuttosto-che-beneficiare-di-qualsiasi-cosa-prodotta-utilizzando-un-bambino-abortito/amp/

https://www.lifesitenews.com/news/bishop-strickland-i-will-not-accept-a-covid-vaccine-derived-from-aborted-babies/

https://www.lifesitenews.com/news/catholic-bishops-have-a-duty-to-oppose-totalitarian-covid-mandates/

https://www.lifesitenews.com/tags/tag/the-bishop-strickland-show/



Categorie:Aforismi, Attualità cattolica, Simon de Cyrène

22 replies

  1. –Padre Goring ha osservato che la “narrazione” principale “era che si trattava solo di uno o due aborti avvenuti negli anni Sessanta e Settanta, ma più recentemente è stato riconosciuto che in realtà centinaia di bambini abortiti sono stati utilizzati nella produzione di farmaci ora in uso”–

    Ecco era proprio questo che volevo sottolineare.

    Ad ogni modo essere contrari agli pseudo vaccino covid non è riducibile soltanto alla questione aborti, che sicuramente in sè è la cosa più importante. Difatti anche se non ci fosse la questione della derivazione da cellule fetali abortite, pseudovaccinarsi rimarrebbe immorale quasi per la quasi totalità dei casi. E’ fondamentale capire questo.

    "Mi piace"

    • Puoi chiarire perché « pseudovaccinarsi rimarrebbe immorale quasi per la quasi totalità dei casi »?
      Cosa intendi per « pseudovaccinarsi »?

      "Mi piace"

      • Tralasciando l’aspetto della derivazione l’aborto, lo pseudo vaccino ( il vaccino immunizza, questo è il discrimine, il che fa significare che anche lo pseudo vaccino influenza non è un vaccino, per il semplice fatto che non esiste un vaccino che sia tale per virus ad mRna ) è primariamente sperimentale oltre che inutile per chi non è anziano o non è soggetto a rischio.

        Parteciparvi è poi anti sanitario giacché si è incentivato lo sviluppo di varianti resistenti e più virulenti facendo si che si eviti di rallentare il defluire naturale della “pandemia” grazie a protezione naturale come anche sottoporsi oltre che a possibili rischi di effetti avversi oltre che anche ad un probabile decadimento del proprio sistema immunitario come sis ta appurando. Ugualmente dal punto di vista giuridico si avalla lo scoquasso e la negazione delle varie convenzioni internazionali, i diritti umani, il codice di Norimberga, foss’anche la nostra stessa costituzion, come anche nel falso consenso informato si compie una frode reciproca firmandolo giacché estorto oltre che ben poco informato e chiaro, come anche si è complici non solo dell’oppresione politica con il fantomatico lasciapassare ma anche del nefando guadagno economico anch’esso basantesi su camuffamento dei dati visto che la sperimentazione è stata annullata per via bypassamento del doppio-cieco. Quel che è peggio è che sia fondato su impunità delle case farmaceutiche garantite da i contratti in essere. Inoltre è illegale perché tutta la pseudovaccinazione vigente, almeno in Italia, sarebbe stata dovuta fare su previa prescrizione medica, il che nella quasi totalità dei casi non è stato fatto.
        Ulteriormente aggiungo: aver partecipato alla pubblicistica pseudovaccinale come unica soluzione ha determinato il dimenticarsi, celare ed ostacolare le cure che già c’erano ed erano possibili , come anche l’implementazione generale del sistema sanitario, per un prodotto che dopo 4 mesi ti fa ritornare allo status medico di no-vax.

        Parteciparvi a mio giudizio è e rimane immorale già solo per queste cose.

        "Mi piace"

  2. Simon, condivido anch’io con tutta l’anima le parole del Vescovo Mons. Joseph Strickland.
    Una curiosità: festeggi oggi l’Epifania?

    "Mi piace"

  3. Nel frattempo su Facebook lanciano strali, beati loro che hanno tempo da perdere.

    "Mi piace"

  4. “Il Vaticano considera “auspicabile” la vaccinazione dei bambini sopra i 5 anni”
    https://fr.aleteia.org/2021/12/23/le-vatican-estime-souhaitable-la-vaccination-des-enfants-de-plus-de-5-ans/

    La prova provata che la gerarchia attuale si oppone a quel che la Chiesa ci insegna da sempre: se ce ne fosse ulteriore bisogno.

    Detto ciò questo attacco contro i bambini entra nella logica attuale: abbiamo sacrificato sull’altare di Moloch i bambini volontariamente abortiti e ora il ciclo si chiude con l’offerta dei piccoli bambini nelle famiglie proprio da chi dovrebbe proteggerli a Mammona.

    La Pachamama, che divora i suoi figli e adoratori, crede così aver definitivamente vinto contro il Cristo.

    In Pace

    Piace a 1 persona

  5. La frase: “Preferisco morire piuttosto che beneficiare di qualsiasi cosa prodotta utilizzando un bambino abortito”,
    sposta il problema dei vaccini non etici dalla “cooperazione al male” alla “appropriazione del male”.
    https://www.scienzaefilosofia.com/2021/07/05/questioni-bioetiche-nella-pandemia-da-covid-19-cooperazione-al-male-appropriazione-del-male-obiezione-di-coscienza/#_ftnref24

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: