Eviternità – VIII Interludio

Tramonto Ministrel

Sezione 8 : Esercizio Pratico

Dopo l’aforisma citato nel post precedente di P. Rèney De Moncis O.P.  vorrei compartire con i nostri utenti un altro aforisma, questa volta di Minstrel: il quale mi mandò una decina di giorni fa, via WhatsApp, questa bellissima foto dal luogo dove era in vacanza con la sua magnifica famigliola con il seguente commento “E Dio ovviamente non esiste… 😁😉”.

Ecco, qui il nostro amico Minstrel ha osservato il cambiamento con uno sguardo eviterno quello che immediatamente fa risalire un effetto alla sua causa, in questo caso causa prima.

Non è intuizione, cioè quel processo mentale basato sull’esperienza che ci fa cortocircuitare rapidamente tutti i ragionamenti per arrivare alla conclusione giusta: è quel momento di stupore dove la forma umana nel suo principio eviterno osserva e coglie la causa in uno stesso moto.

Non è sentimento estetico in quanto tale anche se il sentimento estetico vi è accomunato: guardiamo quest’opera di rarissima bellezza di Fra Angelico vero maestro della Luce e nelle luci:

Vergine Fra Angelico

La bellezza coglie immediatamente chi l’osserva , ma non gli fa dire “già DIo esiste!”,  anche se lo sguardo eviterno risale immediatamente alla causa di tale opera, cioè la maestria di Fra Angelico e gli fa esprimere, risalendo ancora una volta alla causa prima, “ma Dio lo ha ispirato!”.

Torniamo al bellissimo tramonto fotografato da Minstrel e al suo atto di osservazione eviterna. Immaginiamoci un mini-Minstrel che seduto vicino a lui vede il sole calare sull’orizzonte, vede questi cambiamenti in quanto tali susseguirsi a loro ritmo: mini-Minstrel ha una conoscenza sensibile di quel fenomeno, una vera conoscenza del fenomeno in quanto tale, la stessa osservazione che ne farebbe un animale o una pianta ciascuna secondo la propria natura. Anche guardando la pittura di Fra Angelico possiamo avere una percezione puramente sensitiva senza risalire alle cause della sua composizione.

Ed ecco che da queste due osservazioni reali, sul piano eviterno e su quello sensibile, sprizzare il tempo in tutto il suo splendore, d’altronde, soggettivo: il tramonto avviene…

Ecco un esercizio pratico per i nostri amati utenti ( ma tu Minstrel puoi rifarlo di nuovo) durante quest’estate e queste vacanze: rendeteci partecipi delle vostre osservazioni eviterne, di quelle estetiche, di quelle sensibili e di quelle nello spazio e nel tempo. Prometto di pubblicarle.

In Pace

Annunci


Categorie:Filosofia, teologia e apologetica

Tag:, , , , , , , , , , ,

2 replies

  1. Eh, adesso vediamo se riesco a capirci di più visto che involontariamente mi son ritrovato a farti da esempio pratico di questo benedetto soggetto eviterno! 😀

    Domanda, giusto per capire meglio: tu hai compreso che questa è stata una manifestazione eviterna soltanto mediante l’unione e la commistione fra fotografia e frase che la accompagnava, giusto? La sola fotografia non avrebbe potuto comunicare il tutto, ma al massimo saresti stato tu come fruitore a vederla e viverla in maniera eviterna.
    L’aggiunta della frase ti ha consentito di comprendere che, FORSE, pure io ho osservato in quel momento il tramonto con spirito integrale, oppure l’ho riosservato in quel modo nel momento in cui ho deciso di spedirti la fotografia, osservando la fotografia stessa. Chi può dirlo. Deludente e affascinante allo stesso tempo.
    Detto questo è bello che questo esempio permetta di arrivare a comprendere come OGNI cosa può essere vista “eviternamente”, anche e soprattutto manifestazioni che palesemente non lo sono o che potrebbero esserlo, ma non c’è nessun modo per scoprirlo (in questo caso ad esempio, se fosse mancata la frase con la quale ho accompagnato il tutto).

    Bellissima anche l’idea di pubblicare eventuali altre manifestazioni eviterne di altre persone, speriamo la raccolgano in tanti.

    Liked by 1 persona

    • Sì, senza il tuo commento, la tua foto non sarebbe stata sufficiente per farmi capire il tuo “stupore”: la conoscenza eviterna è sempre “stupita”.

      Concordo con tutto il tuo commento.
      In Pace

      Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: