Leggi Divine: per un Vero Ecumenismo con gli Ateisti nel 2015.

Retto da Leggi

Retto da Leggi

Carissimi Utenti ed Amici,

tanto per cominciare auguro a tutti voi un Felice Anno Nuovo 2015 , nuova opportunità per tutti noi per finalmente convertire il nostro sguardo, le nostre azioni, i nostri pensieri e il nostro spirito in direzione del Cristo che ci aspetta fedelmente lì.

Tutti i credenti conoscono i quattro attributi maggiori di Dio: Lui è l’essere immenso, cioè presente dappertutto, in ogni punto di questo universo che ci circonda e ci costituisce; Lui è l’essere eterno, che esiste da sempre e sempre esisterà; Lui è l’essere onnisciente che conosce ogni cosa in ogni luogo in ogni tempo; Lui è l’essere onnipotente, che agisce dappertutto, che fa sentire la Sua influenza.

È tempo oramai di incominciare un dialogo costruttivo cogli ateisti materialisti: in fin dei conti così poco ci distingue da loro messa da parte la loro sostanziale incoerenza.

Gli ateisti materialisti scientisti credono solo nelle leggi della natura e in null’altro: in questo simili a noi che crediamo in un solo Dio e null’altro.

Per loro le leggi della natura sono le stesse in ogni punto dell’universo, che esso sia o non sia direttamente conosciuto dall’uomo: le leggi della natura sono quindi “immense” esattamente come il nostro Dio è immenso.

Per loro le leggi della natura sono valide dal Big Bang iniziale e lo saranno fino al Big Freezing : le leggi della natura sono per loro eterne esistono da sempre e esisteranno fino a sempre.

Per loro le leggi della natura sono onniscienti: infatti per agire correttamente tengono conto di tutto quel che è nell’universo a livello spaziale e temporale. Se non lo fossero non potrebbero agire correttamente.

Per loro le leggi della natura sono onnipotenti: infatti agiscono su tutto e da sempre, tutto è previsto da loro e tutto è già predestinato nel grande schema delle cose.

Di questo si nutre il credo del materialista scientista ateista medio: egli non crede in in Dio ma crede nelle Leggi Immense, Eterne, Onniscienti e Onnipotenti. Chiaramente è affetto di una forma di teismo antropomorfico che non vuol portare il suo nome ma che è ben evidente.

Eppure qualche contraddizione ci sarebbe: rispetto all’onnipotenza, ad esempio, se le leggi della natura possono tutto perché non cambiano il decorrere della storia dell’universo facendo si che ci siano più uomini nell’universo e che sia possibile viaggiare più veloci della luce, così da permetterci di visitare altri mondi? perché non potrebbero, ad esempio, non invalidarsi? Se non possono invalidarsi allora non sono onnipotenti. Paradosso. Eppoi c’è un problema coll’onniscienza delle leggi: se sanno tutto quel che succede nell’universo, possono queste leggi fare qualcosa di diverso che quel che già sanno? Ma se lo facessero non sarebbero più le stesse leggi. Paradosso.

Eppure, malgrado questi paradossi, loro ci credono.

Ci sono pure quelli che credono che queste leggi onnipotenti, onniscienti, immense ed eterne siano causate da un Caos puramente casuale il quale sarebbe, lui, impotente e disordinato, senza informazioni e senza struttura, fuori dallo spazio e fuori dal tempo. Dove stia la scienza? Cosa significhi “scienza” per costoro? Di certo non sembrano averne una definizione che sia coerente colle definizioni che hanno delle leggi della natura. Almeno il nostro Dio, pure lui fuori dallo spazio e dal tempo, è potente e sapiente e quei paradossi non gli si applicano.

Insomma, poverini, il caos è nella loro testa e fonda la (assenza di) struttura logica del loro pensiero: fanno pena, non prendiamoli troppo in giro.

Buon Anno 2015 anche a loro!

In Pace

Annunci


Categorie:Cortile dei Gentili, Filosofia, teologia e apologetica

8 replies

  1. Auguri a tutti di buon anno ed in speciale a Simon e Minstrel. Grazie per il vostro impegno.

    Liked by 2 people

  2. Buon anno Simon! Buon anno a tutti e scusate l’inattività forzata di questo periodo. Per fortuna compensa un Simon ispiratissimo. A presto con un nuovo scoppiettante anno in compagnia di Croce-via!

    Liked by 2 people

    • Sì, davvero ispiratissimo e ispirantissimo, anche nelle ultime risposte ai miei OT nell’articolo precedente….(ero un attimino scivolata verso il protestante andante senza neanche accorgermi…)

      Buon anno a voi tutti !

      Liked by 2 people

  3. Ottime notizie per l’Anno Nuovo: in Cina ormai ci sono più cristiani che atei.
    Infatti, di fronte agli 85 milioni di atei ufficiali membri del partito comunista cinese ormai ci sono 100 milioni di cristiani di ogni appellazione, e da qui a 15 anni, la Cina sarà, Dio volente, la nazione la più cristiana al mondo!
    http://www.breitbart.com/national-security/2014/12/29/christians-now-outnumber-communists-in-china/
    In Pace

    Liked by 2 people

  4. E perché non parlare anche, in questo inizio d’anno, dei fratelli musulmani che hanno incontrato il Cristo e pregare per loro e per noi?

    In Pace

    Liked by 1 persona

  5. Tanti cordiali auguri per il nuovo anno e grazie del Vostro lavoro.

    Liked by 2 people

  6. felice anno nuovi a tutti vivace andante ciao tutti

    Liked by 3 people

  7. Buon anno a tutti voi anche dai campi del Pelennor…;-)

    Liked by 3 people

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: