Padre Giuseppe Barzaghi o.p. – Dal rumore al silenzio dell’anima

“Dove c’è rumore c’è irrazionalità. Rumore è voce animalesca: la radice onomatopeica sta in ruggito, urlare, ululare. E gli animali non ragionano. Si salvano per l’intelligenza implicita nell’istinto naturale. Se non avessero questa determinazione, sarebbero una pura calamità: desiderio indeterminato spalleggiato e difeso da una pura aggressività. Senza motivo tanto quanto indeterminato è il desiderio. E questo è l’uomo quando perde la ragione e il buon senso: è un animale senza istinto. Puro desiderio infinito senza perché e pura violenza senza perché. Neppure volontà: termine che richiamerebbe alla responsabilità. Un animale non è mai colpevole. Ma se la coscienza tende a farsi sentire? Ecco che scocca l’ora dello stordimento rumoroso. C’hai voglia a  chiamarlo con due parole straniere, tanto per farlo sembrare colto: è come spruzzare profumo nel cesso. Fa più schifo ancora. Meglio la fuga degli spiriti solitari d’altri tempi. La fuga maestra di vita, dove s’impara ad ascoltare il silenzio delle cose. S’impara ad accorgersi dello spirito. Quando in salita c’è un grande silenzio… vuol dire che il vento è alle spalle: lo senti dal silenzio. E diventi pensoso.”

Barzaghi, Giuseppe OP. La Fuga. Il di-vertimento filosofico -teologico come simbolo della teoresi meta-accademica, Divus Thomas, 53, 2009
Annunci


Categorie:Aforismi

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

7 replies

  1. bello il vento dello SPIRITO ke ti sospinge alle spalle sulla ardite salite alla ricerca verità e soluzioni riflessive

    Mi piace

  2. cmq minstrel il silenzio dove c’è bimbi, gioventu’ è piuttosto impossibile
    quelli del silenzio tutti costi non han ke fare con la vitalità delle giovani stagioni della vita
    se il mondo deve continuare anke questi signori devon accettare po’ di baccano
    certo spesso si ha voglia di essere in una bolla di silenzio ma purtroppo ai + ke vivon centri superbitati impossibile sogno
    lombardia ha 10 milioni abitanti
    piemonte 4 e veneto 6 mi pare
    perciò son piuttosto in mezzo baccano cittadino assai
    ciao

    Mi piace

    • e mi piace card Nosiglia torino ke sabato è andato nei centri movida torino pub e vari parlare coi giovani la gente, l’ha cercata fuori dalle Kiese anke se erano aperte la notte

      Mi piace

    • Credo Lieta che Barzaghi qui si riferisca al silenzio interiore che può procedere benissimo nonostante il caos esterno. Ovviamente sono condizioni particolari e necessariamente limitate nel tempo.
      Ho anche io due belve a casa e fra litigi e giochi e risate e pianti e sorrisi un momento di silenzio “esterno” è davvero un miracolo! 🙂

      Mi piace

      • aahahah degenere mika sei in uno zoo
        ho detto perkè na volta visita santuario il mio belvino disturbo’ kiedendo per curiosità sulle scale recandoci camera del beato. rikiamo molto poko umano da frate inviperito, non abituato gestire bimbi
        aveva malumori in corso il prete credo
        santuario Annunciata Piancogno

        Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: