Domenico Giuliotti – Leopardi era gobbo dentro, meglio Dante!

“Quanto al gobbo di Recanati (divinità intangibile !) ecco ciò che ne penso: Grande, fra i monocoli, vide tutto il male, ma non la radice del male. Perciò concluse, disperato, come tutti i pessimisti senza Dio, che la vita è tragedia fosca e incomprensibile. Il povero gobbo (sia detto senza far torto al suo ingegno sciupato, ma non applaudo l’ingegno quando picchia nel vuoto ed è più nefasto dell’imbecillità) era più gobbo dentro che fuori.
Perciò non fa meraviglia che la concezione leopardiana della vita sia sghemba.
Io sto con l’oceanico Dante, il quale mi fa fare il giro dell’universo e poi mi depone, cantando, pregando e contemplando, in Paradiso.
Né la vita è un palcoscenico per commedie tutte da ridere, né un laberinto senza uscita, fabbricato non si sa da chi e pieno di bestie feroci che si divorano.
La vita è la Selva Oscura. All’origine, da noi v’entrammo; ma potremo uscirne ogni qual volta saremo degni che venga a pigliarci Beatrice”.

Giuliotti, Domenico. L’ora di Barabba. Vallecchi 1925

Annunci


Categorie:Aforismi

Tag:, , , , , , , , , , ,

2 replies

  1. “Leopardi era gobbo dentro”

    Cioè era juventino. Ecco spiegato ogni arcano.

    Scherzi a parte

    “un laberinto senza uscita, fabbricato non si sa da chi e pieno di bestie feroci che si divorano.”

    Questo era l’idea di Hobbes. E in effetti il suo “Bellum omnium contra omnes” descrive bene l’attuale situazione ecclesiale. Purtroppo.

    Leopardi ha assorbito molto dal filosofo inglese.

    Mi piace

  2. OT: informazione di servizio

    Abbiamo pronto un articolo accurato e crediamo chiaro sulla disputa fra Luciano Sesta e Fulvio di Blasi su quanto accaduto duranteo un convegno sul movimento gender dell’Avvocato Amato in quel di Bagheria circa una settimana fa. Entro brevissimo lo pubblicheremo! A presto!
    edit: forse ritardiamo di pochissimo perché lo stanno leggendo anche quelli de “la croce quotidiano” per una pubblicazione contemporanea. Wow!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: