“Alcuni mi volevano morto…”

Alcuni mi volevano morto, preparavano già il Conclave.

Come si distrugge l’immagine della Chiesa con una frasetta buttata lì, come tante altre a cui ci siamo tristemente abituati…

(FdB, qui)

Domanda del nostro utente Roberto:

Inviterei tutti a fare il seguente esercizio mentale: utilizzate tutta la forza della vostra memoria e della vostra immaginazione, raffiguratevi il Santo Padre San Giovanni Paolo II o Benedetto XVI e, se riuscite, immaginateveli a dire una frase del genere nel contesto in cui ci troviamo.

La vostra intelligenza si ribella? La vostra anima ha un istintivo moto di ripugnanza? Lo spero davvero.



Categorie:Aforismi, Attualità cattolica

13 replies

  1. Forse ormai la stanchezza è tale che non provo neppure più amarezza quando mi arrivano all’orecchio le “ultime dal Santo Padre”.

    Anche se a mio parere il fondo si è toccato con la perla: “Anche nel Collegio cardinalizio ci sono alcuni negazionisti e uno di questi, poveretto, è ricoverato con il virus. Ironia della vita”.

    Il sarcasmo senza la minima empatia e anzi una vena di crudele soddisfazione che trasuda da questa frase, a mio parere, dovrebbe svegliare anche i più tenaci… “negazionisti”… della “normalità” di questo Papa. Strano che non abbia invocato il Giudizio di Dio al posto dell’ironia della vita.

    Inviterei tutti a fare il seguente esercizio mentale: utilizzate tutta la forza della vostra memoria e della vostra immaginazione, raffiguratevi il Santo Padre San Giovanni Paolo II o Benedetto XVI e, se riuscite, immaginateveli a dire una frase del genere nel contesto in cui ci troviamo.

    La vostra intelligenza si ribella? La vostra anima ha un istintivo moto di ripugnanza? Lo spero davvero.

    Poi, chiedetevi il perché.

    Piace a 1 persona

  2. Forse non è proprio “buttata” lì,

    "Mi piace"

  3. Papa Francesco ha affermato che legge solo “Il Messaggero”.
    https://www.ilmessaggero.it/vaticano/papa_francesco_parolin_gesuiti_conclave_congiura_vaticano_slovacchia-6211583.html
    Mi immagino il travaso di bile e le urla in Santa Marta nel leggere che il Segretario di Stato mette in qualche modo in dubbio le sue certezze: ma l’analista ebrea avrà fatto, a suo tempo, un buon lavoro?

    Piace a 1 persona

    • Probabilmente siamo di fronte ad una forma di paranoia che non sembra migliorarsi con gli anni: Traditionis Custodes contro chi egli crede essere contro di lui, la sua paura sgangherata del covid al punto di licenziare chi non si fa battezzare, pardon, vaccinare, il credere che dei cattolici lo vogliano fare fuori…
      In Pace

      "Mi piace"

  4. Il destino di questo Papa è questo :
    Quando dice qualcosa è in genere
    accusato di sbagliare o dire bugie.
    Quando dice qualcosa che è certamente vera , è accusato di dirla nel modo sbagliato.
    Quando dice qualcosa di certamente vero e nel modo giusto è ignorato, tranne qualche volta che viene citato solo per dimostrare che non è vero che viene ignorato.

    "Mi piace"

    • Qui lo abbiamo citato!
      Chi lo ha smentito è stato Parolin….
      ..eppoi è vero che è un cafone 😉 dài!
      In Pace

      "Mi piace"

      • Ai gesuiti i complotti e le riunioni segrete per influenzare i conclavi piacciono solo se sono loro a farle. Il gesuita card. Martini partecipo’per anni a riunioni segrete a San Gallo con altri porporati per una strategia da mettere a punto per influenzare il conclave alla morte di Giovanni Paolo II.
        Il Santo Padre Giovanni Paolo II era ancora vivo, benche’molto malato, e questi si riunivano per discutere come fare per fargli succedere un papa “progressista”.Con Benedetto XVI non ci sono stati problemi perche’si e’fatto da parte da solo ben prima di morire.
        . Ora i gesuiti sono al potere e mal digeriscono che qualcun altro faccia la “fronda” a loro. Forse temono che sfugga loro di mano il prossimo conclave. Ma chi di riunioni segrete ferisce di riunioni segrete ….perisce!

        "Mi piace"

        • BAh. Non mi piacciono coloro che attaccano i gesuiti di oggi dimenticandosi quelli di ieri. Ma d’altronde sarebbe complesso far rinunciare ad un tradizionalista i suoi esercizi ignaziani che ogni padre della Chiesa avrebbe visto di bruttissimo occhio, per fermarci a questo senza ricordare tutte le derive che hanno contribuito a creare dall’inizio della loro nascita.

          "Mi piace"

    • Che venga ignorato quando afferma cose giuste in modo consono è facilmente spiegabile, visto che oltremodo ribadisce l’ovvio. Ad ogni modo non hai tutti i torti ma “chi è causa del suo mal pianga se stesso…”

      "Mi piace"

    • Tranquillo Viandante, da me non troverai più un articolo dedicato a quel che ha detto (o non ha detto) il Papa. Nemmeno sull’aborto, sul quale è stato sacrosantemente chiaro e cristallino. Che porti avanti come meglio crede la sua missione per il bene di tutti, ho una vita da vivere.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: