Gianni Rodari – I bravi signori

gianni-rodariUn signore di Scandicci
buttava le castagne
E mangiava i ricci
Quel signore di Scandicci

Un suo amico di Lastra a Signa
buttava via i pinoli
E mangiava la pigna
Quel suo amico di Lastra a Signa

Tanta gente non lo sa,
non ci pensa e non si cruccia.
La vita la butta via
e mangia soltanto la buccia.

Rodari, Gianni. Filastrocche fra terra e cielo, I cinque libri

Qui nella splendida canzone (per bambini dai 2 ai 99 anni) di Sergio Endrigo

Annunci


Categorie:Aforismi

Tag:, , , ,

2 replies

  1. credo si cerki il meglio. a volte purtroppo, non si trova di +

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: