Ermeneutica della Continuità

Fra i molti litiganti, noi lettori del Cardinale Brandmüller sul Vaticano II godiamo!

In questo tempo di ripresa, difficoltosa per tutti e in tutti i settori, sto tentando di rimettermi in pari con gli articoli pubblicati nei vari blog e sulle varie testate di informazione cattolica che sono solito seguire. Pensavo fosse impossibile,… Read More ›

DEI VERBUM: sul rischio magrittiano di parlare di castelli in aria

Ci è stato dunque consigliato di rileggere la Dei Verbum, probabilmente per comprendere come la nostra visione magisteriale cozzi contro tale scritto (magisteriale). Perché non accogliere questa fantastica idea? Fa sempre bene ripassare! DUE PRE-MESSE Primo: non conto di fare… Read More ›

L’ERMENEUTICA DELLA CONTINUITÀ DIMOSTRATA (III) : Prima sintesi

Chi si è dato la pena di leggermi, e lo ringrazio d’avanzi, avrà notato il mio ripetuto richiamo a cercare sempre soluzioni nel dialogo che non vadano alla ricerca di un minimo comune denominatore ma, al contrario, di un massimo comune moltiplicatore,… Read More ›

VETUS ET NOVUS ORDO (V) Biritualismo: contro-proposta a P. Augé

Vorrei cominciare questo post ringraziando calorosamente P. Augé per essersi dato la pena di confrontarsi alla nostra proposta in risposta al problema da lui sollevato sulla possibilità della convivenza a lungo termine di due forme nel rito romano della Chiesa… Read More ›

L’Ermeneutica della continuità dimostrata (II)

Nel primo post su questo soggetto in risposta alla critica sollevata superficialmente in certi ambienti tradi-protestanti  quanto al fatto che l’ermeneutica della riforma nella continuità non era mai stata dimostrata, abbiamo voluto mostrare quanto falsa fosse quest’affermazione dando come esempio la dimostrazione… Read More ›

L’ermeneutica della continuità dimostrata (I)

In un commento al post sui Francescani dell’Immacolata, accennando all’ermeneutica della (riforma nella) continuità Kerygmatico ricorda che “le posizioni tradizionaliste pare chiedano dove sia questa continuità, la quale – dicono – è più apoftegma che verità: è insomma tutta da… Read More ›

%d